I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.



SPREADING SOCIAL ENTERPRISE
Training, work and inclusion

ORIGINE DEL PROGETTO ED OBIETTIVI


Il progetto "Spreading Social Enterprise: training, work and inclusion" si sta realizzando nella regione di Fier, insieme ai partner: Centro Sociale Murialdo (QSM), HELP - Hilfe zur selbsthilfe e LIBERA.

L'obiettivo principale del progetto è quello di sostenere lo sviluppo sostenibile e inclusivo dell'economia albanese, promuovendo l'imprenditorialità sociale e il riutilizzo sociale dei beni confiscati. Nello specifico, intende rafforzare i nuovi modelli di imprenditorialità sociale e le competenze manageriali delle OSC locali che garantiscono l'inclusione socio-economica di gruppi svantaggiati come le donne in difficoltà, i NEET, le vittime (e le potenziali vittime) della criminalità organizzata (ad esempio le donne uscite di prigione).

In particolare, il progetto prevede la creazione e il rafforzamento di tre Imprese Sociali Formative, quali la pasticceria sociale KeBuono, l’incubatore di prodotti agroalimentari realizzato nell’ambito del progetto Rise-Alb e l’officina meccanica presso il Centro Murialdo di Fier. Le tre imprese si baseranno sul modello italiano dell’ENGIM che combina l'istruzione e la formazione professionale con l'inclusione sociale di gruppi vulnerabili, dando così all’impresa stessa un valore aggiunto. Questo modello sarà presentato e discusso insieme alle organizzazioni della società civile albanesi e diffuso a livello nazionale attraverso la creazione di piattaforme web.

L'intervento proposto affronterà anche altre priorità tra le quali lo sviluppo organizzativo e manageriale delle organizzazioni della società civile attraverso sessioni di formazione specifiche. Inoltre, grazie alla componente di sub-granting sarà sostenuta dal progetto una nuova impresa sociale.



INFORMAZIONI GENERALI


Luogo: Fier, Regione Fier

Data d'inizio: 01.05.2022

Data Fine: 30.10.2024

Durata: 30 mesi

Settori di intervento: Imprese Sociali, Formazione Professionale

Gruppi target : Donne in condizioni di svantaggio - NEET - Potenziali vittime della criminalità organizzata - Individui a rischio di esclusione sociale - Organizzazioni della società civile albanese

Costo totale del progetto: 488 711.8 Euro

Finanziatore: Unione Europea

 

ATTIVITA'

• Sistematizzazione di un nuovo modello di impresa sociale professionale;
• Realizzazione di uattro tavole rotonde con le OSC locali per migliorare il nuovo modello di impresa formativa sociale;
• Rafforzamento delle capacità educative e professionali delle tre Imprese Sociali Professionali;
• Diffusione del modello a livello nazionale attraverso la creazione di piattaforme mediatiche per coinvolgere diversi gruppi e stimolare l'uso dei social media;
• Quattro tavoli tecnico-istituzionali per l'advocacy delle istituzioni pubbliche per l'integrazione del modello di SE professionale nella legislazione vigente;
• Formazione sulla gestione finanziaria e sulla contabilità della SE con esperti locali e internazionali;
• Due visite di studio alle migliori pratiche nel campo dell'imprenditoria sociale e del riutilizzo sociale dei beni confiscati nei Paesi dell'UE;
• Definizione e lancio di un bando di sovvenzione;
• Otto giorni di Info-day e sessione di formazione;
• Valutazione delle proposte presentate, assegnazione del sub-grant e monitoraggio delle CSO che hanno ottenuto il sub-grant.

Gestione lingua